Notizie on-line arrow Notizie on-line arrow FIRENZE – SAN GIUSTO 2–2
FIRENZE – SAN GIUSTO 2–2

 Pareggio che sa di beffa anche se ottenuto all'ultimo tuffo

CAMPIONATO REGIONALE FIGC FINAL ROUND

FIRENZE – SAN GIUSTO 2–2

Firenze: Donzelli, Pagani, Tanzini, Bellucci, Durante, Forconi, Grilli, Marcetti, Marini, Modesti, Nencioni, Sani. Allenatore: Tarchiani
San Giusto: Betti, Carta, Pizzirani, Fabbrucci, Messina, Anzivino, Quercioli, Pintaldi, Erbi, Bartoli, Torrini, Noccioli. Allenatore: Tabani
Arbitro: Palumbo (Pistoia)
Reti: F: Tanzini (4’pt), Bellucci (29’st); SG: Torrini 2 (16’st, 20’st)
Assist F: Tanzini

Si può dire che se le partite del nostro campionato fossero quotate alla SNAI, la giocata sul pari tra Firenze e San Giusto sarebbe la più scontata e meno remunerativa, ormai è un classico che si ripresenta costantemente e anche la partita disputata ieri sera non ha fatto eccezione. Terzo pareggio su quattro partite disputate in questa stagione tra le due squadre, terza partita decisa negli ultimi minuti, ennesima serata di grandi emozioni che ha appassionato il pubblico accorso in gran numero per sostenere le ragazze di Miss Tarchiani.

Le due squadre scendono in campo con i seguenti quintetti: Donzelli, Tanzini, Grilli, Bellucci, Nencioni per il Firenze; Betti, Carta, Noccioli, Pizzirani, Torrini per il San Giusto. L’equilibrio dei primi minuti è rotto al 4’ da un’azione da grande giocatrice di Tanzini che parte con una progressione inarrestabile sulla sinistra e fulmina Betti con un tiro potente e preciso. Il San Giusto ha quasi subito l’occasione del pari al 6’ con una punizione a due dal limite dell’area fischiata per un retropassaggio, Torrini però calcia fuori. Un minuto più tardi Marcetti recupera un pallone in pressing e si presenta a tu per tu con il portiere ospite che è brava a parare di piede. Al 9’ altra occasione da rete per il Firenze, il tiro di Nencioni passa sotto al corpo di Betti che è brava a recuperare il pallone un istante prima che entri in rete.
Il San Giusto risponde con Torrini che riceve palla spalle alla porta ad un metro dalla linea, si gira con un’azione delle sue, ma il tiro è deviato in angolo. 
Al 15’ Fabbrucci stende Pagani al limite dell’area, cartellino giallo per lei e punizione dal limite non sfruttata dal Firenze.
La squadra di Miss Tarchiani gioca bene, crea occasioni, ma il pallone non ne vuol sapere di entrare nemmeno al 30’ quando Bellucci ha un’occasione in scivolata ma Betti sventa la minaccia.
In pieno recupero la migliore occasione da rete per il San Giusto che chiama Donzelli ad un doppio intervento salva risultato.

La Prima frazione termina sull’1-0 per il Firenze, risultato più che meritato per quello che si è visto in campo nei primi 30 minuti.

Nella ripresa Firenze in campo con Donzelli, Pagani, Marcetti, Forconi, Nencioni, risponde il San Giusto con Betti, Pizzirani, Messina, Bartoli, Torrini. I primi minuti sono tutti di marca Firenze, che va vicino alla rete due volte con Nencioni al 3’ ed al 4’, ma l’occasione più clamorosa capita al 6’ sui piedi di Forconi che sola davanti al portiere non sfrutta un delizioso assist di Nencioni.
Al 7’ Donzelli è brava a respingere un tiro di Pizzirani dalla distanza. Due minuti più tardi, la squadra di Miss Tarchiani si mangia le mani e non solo, per la più nitida palla gol della partita non sfruttata da Pagani che calcia fuori da posizione favorevolissima dopo un bellissimo passaggio smarcante di Bellucci. Ancora il Firenze in attacco, all’11’ l’occasione capita sui piedi di Marini che recupera un pallone in fase difensiva, percorre tutto il campo e si presenta davanti a Betti che è bravissima a deviare in angolo il tiro della numero 8 di casa.
Sono tante, troppe, le occasioni da rete sprecate da Firenze e come spesso accade da un gol sbagliato ne scaturisce uno subito... la partita di ieri non fa eccezione, siamo al 16’ ed un intervento in scivolata da dietro troppo irruento di Sani su Carta è punito con il giallo e rigore per le ospiti. Torrini si presenta davanti a Donzelli, il tiro è potente e preciso alla sinistra del portiere che devia di piede il pallone sul palo interno, ma la palla entra ugualmente in rete per il gol del pari.
Al 20’ il San Giusto è cinico e capitalizza al meglio una respinta corta di Donzelli su tiro dalla distanza di Bartoli, il pallone finisce proprio sui piedi di Torrini che a pochi centimetri dalla linea di porta non può sbagliare, realizzando il gol del vantaggio per il San Giusto.
Il Firenze sbanda e deve dire grazie a Donzelli che al 21’ compie un vero e proprio miracolo, sventando da terra un tiro di Bartoli a botta sicura. Questa volta è il San Giusto a sbagliare il colpo del KO perché l’occasione era davvero ghiotta con Torrini e Bartoli che si erano presentate da sole davanti a Donzelli.

Le ragazze di Miss Tarchiani però hanno un grande cuore e non ne vogliono sapere di perdere l’imbattibilità stagionale in Toscana, si arriva al 29’ quando una fantastica Tanzini dalla destra fa partire un passaggio/tiro sul quale si avventa Bellucci che è brava a scegliere il tempo giusto per colpire il pallone e battere Betti. È la rete del pareggio, ancora una volta all’ultimo respiro...

Si tratta di due punti persi o di uno guadagnato? Ai posteri l’ardua sentenza...

Con il pareggio di ieri, la classifica si fa cortissima, con cinque squadre in soli tre punti, in testa Firenze, Arpi Nova, Calcetto Insieme a 7, San Giusto a 5 e Ritorto a 4.
Campionato equilibratissimo ed incerto, che si deciderà all’ultimo secondo dell’ultima giornata...

Tarchiani pensiero: “Una partita difficile perché loro sono una squadra molto tecnica e fisica. Sono contenta della prestazione, abbiamo preso 2 gol per evidenti errori tecnici da parte nostra. Mi conforta il fatto che le nostre manovre offensive ci hanno portato a segnare 2 gol, uno in extremis segno che la squadra lotta fino alla fine.”

VIDEO DELLA PARTITA


Aggiungi ai preferiti (59) | Copia sul tuo sito | Visite: 281

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >