Categorie news

FIRENZE - SAN GIOVANNI 21

 Vittoria con doppietta di Sani in extremis

CAMPIONATO REGIONALE FIGC

FIRENZE - SAN GIOVANNI 2–1

FIRENZE: Donzelli, Pagani, Tanzini, Durante, Forconi, Grilli, Marcetti, Marini, Modesti, Barfucci, Nencioni, Sani. 
Allenatore: Tarchiani
SAN GIOVANNI: Milaqi, Liguori; Olmastroni, Tanzi, Berlingozzi, Caldelli, Basso, Margiacchi, Innocenti, Peruzzi, Nannelli, Bini. 
Allenatore: Scarpellini
RETI: Sani (2) (F), Innocenti (SG)
Assist: Pagani, Donzelli (F)

Il San Giovanni sfiora l'impresa al Palafilarete, contro un Firenze che deve ancora smaltire le fatiche fisiche e mentali della gara di Coppa Italia Nazionale disputata mercoledì, una partita che ha tolto molte energie alle ragazze di Miss Tarchiani che ieri sera hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio di un coriaceo San Giovanni. Il gol vittoria arriva infatti solo al 31' del secondo tempo, grazie a Sani ben servita da Donzelli con un lancio millimetrico, una rete che regala al Firenze la matematica certezza di uno dei primi due posti nel girone, in attesa del recupero della gara con il FUTSAL FLORENTIA previsto per lunedì 19.

Miss Tarchiani, consapevole delle insidie della partita, aveva richiesto alle proprie ragazze di mettere in campo la mentalità vincente, perché "vincere aiuta a vincere" e così è stato e quando ormai tutto lasciava pensare ad un pari è arrivata la zampata vincente di Sani, giocatrice che non molla mai, ieri autrice di una bellissima doppietta da tre punti.

Il Firenze scende in campo con Donzelli, Pagani, Marcetti, Modesti e Nencioni, risponde il San Giovanni con Liguori, Olmastroni, Innocenti, Berlingozzi, Nannelli. La prima clamorosa occasione capita sui piedi di Pagani al 4' che sola davanti al portiere calcia fuori, ma il San Giovanni dimostra fin da subito di non essere venuto a Firenze per fare la comparsa. Nel primo tempo le occasioni più clamorose capitano infatti sui piedi delle ragazze del Valdarno che però si trovano di fronte una Donzelli in grande spolvero che salva in più di una circostanza la propria porta con interventi miracolosi. Come spesso capita, dopo tanti gol mancati da parte delle ospiti, proprio sul finire della prima frazione, arriva la rete di Sani che sfruttando una ripartenza ben gestita da Pagani batte Liguori. Siamo al 29' e l'1-0 è il punteggio con il quale si chiude la prima frazione di gara.

Nella ripresa il Firenze scende in campo più convinto e nei primi minuti ha più occasioni che in tutto il primo tempo con Nencioni, Marcetti, Marini e Tanzini che reclama un rigore al 3' dopo essere stata atterrata in area con un fallo apparso evidente. Ma anche il San Giovanni ha l'occasione per il pareggio sui piedi di Nannelli che al 4' chiama Donzelli ad un fantastico intervento di piede. Il Firenze recrimina per un altro rigore non concesso per un salvataggio di mano sulla linea di una giocatrice ospite che il Direttore di Gara giudica involontario. Siamo al 10', dopo appena un minuto arriva il pareggio ospite direttamente da calcio d'angolo, tiro di Innocenti con Donzelli coperta che devia il pallone in porta senza riuscire ad evitare la rete. Il San Giovanni va addirittura vicino al vantaggio, ma è ancora Donzelli a dire di no alle ospiti con tre parate super. La gara si fa spigolosa, il San Giovanni arriva al quinto fallo al 20' nel tentativo di frenare gli assalti del Firenze che colpisce un clamoroso palo interno con Nencioni al 22'. Gli attacchi del Firenze sono però guidati più dalla foga che dalla ricerca del gioco, si arriva così al primo dei due minuti di recupero concessi dall'arbitro quando Donzelli pesca Sani sola davanti al portiere con un lancio millimetrico, un assist fantastico che Sani trasforma nella rete della vittoria, giusto premio per le due giocatrici migliori in campo nelle fila del Firenze. 
La formazione di Miss Tarchiani si dimostra ancora una volta squadra tosta che non si accontenta del pareggio, nonostante la stanchezza e porta dunque a casa la settima vittoria nelle otto gare disputate nel girone di ritorno, più un pareggio contro il San Giusto.

Con il recupero di lunedì 19 si chiuderà la prima fase del campionato in attesa del FINAL ROUND che vedrà Firenze, San Giusto, Arpi Nova e Castellana (le quattro qualificate del girone B) scontrarsi contro le prime quattro del girone A (Riotorto, Calcetto Insieme, Pistoia e FUTSAL Pisa) in gare di sola andata che determineranno la squadra vincitrice del campionato regionale FIGC


Aggiungi ai preferiti (56) | Copia sul tuo sito | Visite: 490

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >