Categorie news

FIRENZE C5 - GNU TEAM 3-2

 Vittoria contro la prima della classe

CAMPIONATO PROVINCIALE UISP

FIRENZE C5 - GNU TEAM 3-2

Firenze: Arzilli, Pieri, Guidotti, Malta, Modesti, Barfucci, Marcetti, Durante, Marini, Sani

Gnu Team: Bertini, Maffia, Bellagambi, Bartoli, Fioretti, Ortolani, Fontanelli, Favilli

Reti: Firenze Sani 2, Modesti; Gnu Team Ortolani, Bellagambi

Vittoria di prestigio all'ultimo secondo per il Firenze C5 nella partita UISP disputata mercoledì alla palestra Marco Polo. A cadere sotto i colpi di Sani e Modesti è lo Gnu Team, squadra che fino alla scorsa settimana occupava il primo posto in classifica e che con la sconfitta subita per mano del Firenze scivola al terzo. La squadra di Giulia Bebi conserva il quinto posto e si prepara ad un vero tour de force nei prossimi 15 giorni con sfide importanti in UISP e FIGC ed una media di tre partite a settimana (compresa la Coppa Italia Nazionale FIGC).

Il Firenze scende in campo con Arzilli, Guidotti, Modesti, Malta e Sani, risponde lo Gnu Team con Maffia, Favilli, Fioretti, Ortolani e Fontanelli.
La gara è bella ed equilibrata, nei primi minuti è il Firenze ad andare vicino alla rete con Malta, Sani e Barfucci, lo Gnu Team risponde con Ortolani che chiama Arzilli ad un'uscita miracolosa. Al 12' il miracolo lo fa il portiere ospite che salva su Marcetti. Si arriva al 16' ed è Ortolani ad approfittare di un pasticcio difensivo del Firenze e a battere Arzilli per il gol dell'1-0. Nemmeno il tempo di battere da centrocampo che Sani si invola sulla destra e batte la n.1 ospite con un tiro potente sul primo palo. Bella rete per la n.5 fiorentina che sta piano piano tornando in forma dopo un lungo infortunio che l'ha tenuta ferma per tre mesi.
Al 21' prodigioso salvataggio di Arzilli, ancora su Ortolani, la più pericolosa delle ospiti; un minuto più tardi vantaggio del Firenze grazie a Modesti che si fa trovare sola davanti al portiere e la batte con freddezza, ringraziando Barfucci per il delizioso assist.

Il primo tempo termina con il Firenze in vantaggio di una rete. Nella seconda frazione di gara le ospiti spingono forte per arrivare al pareggio che raggiungono al 16' grazie ad una rete di Bellagambi direttamente su punizione dal limite dell'area. A questo punto la gara si fa vibrante, entrambe le squadre non si accontentano del pari, le ospiti pressano alto, ma alla fine è il Firenze ad esultare grazie a Sani che nel primo minuto di recupero beffa il portiere con una bellissima puntata da fuori che si infila all'angolino. È il gol che vale i tre punti, dedicato alla piccola Emma, nipote di Rosaria, nata proprio mercoledì!

Complimenti ad entrambe le squadre che hanno dato vita ad una gara corretta e spettacolare.

Nei video le reti di Modesti (2-1) e Bellagambi (2-2)


Aggiungi ai preferiti (46) | Copia sul tuo sito | Visite: 382

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >