Notizie on-line arrow Notizie on-line arrow FIRENZE –CF FLORENTIA 5–0 (2–0)
FIRENZE –CF FLORENTIA 5–0 (2–0)

 Una partita quasi perfetta. Vittoria convincente della squadra di Miss Tarchiani

CAMPIONATO REGIONALE FIGC

FIRENZE –CF FLORENTIA 5–0 (2–0)

FIRENZE C5: Donzelli, Marzoli, Pagani, Tanzini, Bellucci, Durante, Grilli, Marcetti, Marini, Modesti, Lombardo, Nencioni. 
Allenatore: Tarchiani
CF FLORENTIA: Trimonte ; Pertici, Spagli, Salerno, Sanchez, Meseguer, Del Giudice, Paladini, Bacarelli, Fontani, Ragoni, Candidi. Allenatore: Marconcini
Arbitro: Martinelli (Lucca)
Reti: F: Nencioni 2, Modesti 2, Grilli;

Un FIRENZE C5 spumeggiante conquista i tre punti contro il CF FLORENTIA in una partita bella, vibrante, carica di emozioni e di abbracci finali. Una partita che ha segnato il ritorno in campo di Candidi contro la sua squadra di una vita e che è stata l'ultima gara stagionale per Lombardo e Marzoli con la maglia del Firenze.

La copertina se la merita Costanza Modesti, capitano della squadra UISP, all'esordio stagionale in FIGC, che è bravissima a farsi trovare pronta realizzando una doppietta e meritandosi gli applausi dello staff, delle compagne e del pubblico, ma tutta la squadra di Miss Tarchiani gioca bene, disputando una gara quasi perfetta sia in fase difensiva che di attacco.

Il Firenze scende in campo con Donzelli, Pagani, Marcetti, Bellucci, Nencioni; risponde il CF FLORENTIA con Trimonte, Salerno, Fontani, Pertici, Del Giudice; le padrone di casa impongono fin da subito il proprio gioco andando vicine alla rete già nei primi minuti quando una super Trimonte è brava a salvare la propria porta dai tentativi di Marcetti, Pagani, Nencioni, Marini e Lombardo. Una Marcetti particolarmente ispirata, va al tiro 5 volte in 7' colpendo il palo all'8'. Il CF FLORENTIA non riesce a replicare, pur difendendosi con ordine, ma al 17' le ospiti vanno vicinissime al gol con Del Giudice sul cui tiro Donzelli compie un vero miracolo con una spettacolare parata di piede dopo una deviazione di Tanzini. Sul ribaltamento di fronte il Firenze colpisce il palo con Lombardo, ma Nencioni è brava a raccogliere il pallone, saltare un'avversaria e colpire con un tiro imparabile che vale l'1-0. Un minuto più tardi ancora Donzelli in evidenza con un'altra parata super su Del Giudice dopo un liscio di Durante. La squadra di Miss Tarchiani continua a tenere il pallino del gioco e si fa pericolosa con Lombardo che tira alto di un soffio dopo un bel passaggio di Pagani e Durante che su punizione chiama Trimonte ad una parata difficile. Al 28' arriva il gol di Modesti che regala il 2-0 al Firenze e fa esplodere la panchina.
Nella prima frazione di gara c'è ancora il tempo per le occasioni di Lombardo, Marcetti e Bellucci, ma il risultato non cambia.

Nel secondo tempo ancora il Firenze in attacco, al 5' pericoloso diagonale di Marcetti parato da Trimonte che si supera trenta secondi più tardi su Bellucci ben servita da Marcetti. Al 6' gran gol di Nencioni con un tiro dalla distanza che si infila all'angolino basso dove Trimonte non può proprio arrivare, è il dodicesimo gol in campionato per il bomber del Firenze sempre più decisiva.
Ancora Firenze in avanti al 14' con una doppia occasione per Lombardo e Grilli che si trovano di fronte una Trimonte insuperabile. Un minuto più tardi l'occasione più clamorosa per le ospiti con un gran tiro di Del Giudice dalla sinistra che colpisce in pieno il palo.
Il Firenze non si accontenta del 3-0 e continua a spingere sull'acceleratore, al 17' è Grilli a realizzare il gol dell'ex con una bella puntata da fuori imparabile. Al 19' Donzelli para di piede su Del Giudice meritandosi gli applausi del pubblico, da sottolineare la prova davvero positiva per il portierone di casa molto reattiva nelle occasioni in cui è stata chiamata in causa. 
La serata di festa per il Firenze non poteva che concludersi con un gol di Modesti, la più festeggiata tra le giocatrici di casa, che al 23' supera Trimonte con un tiro da pochi passi dopo una precedente conclusione di Durante ribattuta dal portiere. È la rete del 5-0 che chiude la gara. Negli ultimi minuti in campo Marzoli e Lombardo attese da un lungo viaggio in Argentina, buon viaggio ragazze, ci mancherete!!!

 


Aggiungi ai preferiti (48) | Copia sul tuo sito | Visite: 308

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >