Categorie news

UISP: POL. ROBUR - FIRENZE C5 2-8

 Il Firenze vince l'ultima gara del girone di andata e si piazza momentaneamente al quarto posto

CAMPIONATO PROVINCIALE UISP

POL. ROBUR - FIRENZE C5 2-8

FIRENZE: Pieri, Arzilli, Modesti, Battista, Durante, Bellucci, Forconi, Pagani

Reti Firenze: Battista 2, Bellucci 2, Durante 2, Modesti 1, Forconi 1
Robur: Fattori, autogol

Con il recupero della gara tra Firenze e Robur, disputata ieri sera, si è chiuso il girone di andata del campionato provinciale UISP. La squadra di Giulia Bebi si è portata a casa un successo rotondo sulle giovanissime ragazze della Robur guidate in panchina dalla spagnola Pasos, salendo al quarto posto in classifica in piena zona play-off.
Gara giocata sotto una fastidiosissima pioggia che ha reso il campo scivoloso, ma nonostante le difficoltà si sono viste buone trame di gioco, sia da parte fiorentina che da parte delle padrone di casa che hanno messo in campo tanta grinta e buoni movimenti ma nulla hanno potuto contro le più navigate giocatrici con il giglio sul petto. La formazione di Giulia Bebi, priva di due pilastri UISP Guidotti e Malta, ha imposto il proprio gioco fin dalle prime battute di gara, portandosi in vantaggio con Battista dopo 1 minuto e trenta, raddoppiando con Bellucci al 4' e salendo sul 3-0 con Durante al 9'. La Robur ha dimostrato comunque di avere carattere e la giusta grinta, segnando il meritato gol dell'1-3 con Fattori che è andata a togliere le ragnatele dall'incrocio dei pali con un bellissimo tiro.
Nella seconda frazione di gara sale in cattedra Battista che si scatena con una bellissima rete, due assist (per le reti di Modesti e Forconi) ed un involontario autogol. A segno anche Bellucci e Durante che siglano la personale doppietta fissando il punteggio sul risultato finale di 8-2.

Un applauso a tutte le giocatrici scese in campo per l'impegno dimostrato nonostante le avverse condizioni meteo ed un in bocca al lupo particolare alle giovanissime ragazze della Robur che hanno di fronte un futuro luminoso se continueranno ad allenarsi e giocare con la determinazione vista ieri.


Aggiungi ai preferiti (66) | Copia sul tuo sito | Visite: 351

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >