Notizie on-line arrow Notizie on-line arrow FIGC: FIRENZE – ARPI NOVA 4–1
FIGC: FIRENZE – ARPI NOVA 4–1

 Vittoria netta contro l'Arpinova, il Firenze balza in testa alla classifica del suo girone

CAMPIONATO REGIONALE FIGC

FIRENZE – ARPI NOVA 4–1

Firenze: Donzelli, Arzilli, Marzoli, Forconi, Marcetti, Guidotti, Grilli, Marini, Tanzini, Lombardo, Nencioni. Allenatore: Tarchiani
Arpi Nova: Mariani, Panciatici, Favilli, Pacca, Becucci, Bettazzi, Castelli, Farina, Vannucci, Adinolfi, Conforte, Pili. Allenatore: Buraschi

Reti: F: Grilli, Lombardo 2, Marini; AN: Pili
Assist F: Marini, Nencioni

Uno strepitoso Firenze si impone per 4-1 nello scontro al vertice contro l'Arpi Nova di Mister Buraschi e conquista il primato in solitaria con due punti di vantaggio sul San Giusto e tre proprio sull'Arpi Nova.

Vittoria meritatissima per le ragazze di Miss Tarchiani che nonostante le pesanti assenze di Bellucci, Durante e Pagani, fermate dall'influenza, sfoderano la miglior partita della stagione contro un avversario di tutto rispetto sceso in campo con Mariani, Pacca, Becucci, Pili, Adinolfi, per 3/5 giocatrici che la scorsa stagione hanno calcato i campi della serie A.

È proprio la squadra ospite a partire meglio, con Pacca a dettare i ritmi e Pili a finalizzare, il Firenze in campo con Donzelli, Tanzini, Marcetti, Forconi e Nencioni, appare troppo timoroso e va sotto al 6' quando Pili, sugli sviluppi di un'azione da calcio d'angolo, si inventa un gran tiro dalla distanza che si insacca all'angolino, rete veramente bella che galvanizza le ospiti che vanno vicine al raddoppio con Pacca al 7'.
Miss Tarchiani decide di cambiare le carte in tavola ed al 12' mette in campo Lombardo e Grilli, sarà la svolta... le due giocatrici entrano in partita con grande personalità, carattere e grinta e mettono subito in difficoltà le ospiti. Proprio Lombardo va vicina alla rete al 13', al 14' è Grilli a segnare il gol del pareggio con un tiro dalla destra che sembra quasi non voler entrare, ma alla fine beffa Mariani. Il Firenze ora ci crede, al 16' uno schema su punizione porta al tiro Marini, stasera tra le migliori in campo, ma il suo tiro è deviato in angolo. Un minuto più tardi arriva il meritato vantaggio con Lombardo che approfitta di un assist di Marini e batte Mariani. Ancora una Lombardo scatenata va vicina alla doppietta al 18' quando non arriva per un soffio su un invitante pallone sul secondo palo, ma dopo appena due minuti si fa perdonare e realizza il gol del 3-1 con un tiro che Castelli cerca invano di salvare sulla linea di porta.
Al 21' occasione per le ospiti con Donzelli che si supera e sventa la minaccia. Al 24' è Conforte ad avere il pallone per accorciare le distanze ma sola sul secondo palo tira fuori.

Il primo tempo termina sul punteggio di 3-1 per le padrone di casa.

Nella ripresa il Firenze domina e non concede niente alle ospiti, partita di spessore per le ragazze di Tarchiani che realizzano il 4-1 con uno strepitoso gol di Marini dalla sinistra che si infila all'angolino al termine di una triangolazione con Nencioni (è la rete più bella della serata).
Il Firenze ci crede, costruisce gioco e va più volte vicino al 5-1, prima con Marini che sola davanti a Mariani si fa parare un tiro a botta sicura, poi con Grilli che spara un missile dalla destra sventato di testa da Becucci sulla linea. Altra bella occasione per una grintosa Tanzini, anche per lei partita da voto altissimo in pagella, che si fa parare un bel tiro dalla distanza, ma l'occasione più clamorosa è per Grilli che colpisce il palo al 22' con un diagonale meraviglioso quanto sfortunato. L'Arpi Nova non riesce a reagire e nella seconda frazione non impensierisce mai Donzelli, praticamente inoperosa tra i pali. Gli ultimi minuti sono ancora di marca fiorentina con occasioni per Marcetti e Marini, ma il risultato non cambia e la partita termina sul punteggio di 4-1.

Vittoria di peso che dimostra tutte le potenzialità della squadra di Miss Tarchiani che da oggi non può più nascondersi... però non c'è il tempo per gioire troppo perché martedì si scende di nuovo in campo per la partita più importante di questa prima parte della stagione, i quarti di finale di Coppa Italia che vedranno il Firenze affrontare il Riotorto squadra dominatrice del girone A con sette vittorie in altrettante partite. Sorteggio sfortunato e sfida di cartello tra le due prime proprio ai quarti. Appuntamento al Pala Prato martedì 19 alle ore 22.

In bocca al lupo ragazze, continuate a farci sognare...


Aggiungi ai preferiti (66) | Copia sul tuo sito | Visite: 465

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >