Categorie news

CONDIVIDI LE NEWS

Bookmark and Share
UISP:FIRENZE C5 - ASD PONTE A ELSA 2-2

Il Firenze si fa superare in classifica dal Quinto Alto ma ferma la seconda forza del campionato

CAMPIONATO PROVINCIALE UISP

FIRENZE C5 - ASD PONTE A ELSA 2-2


Firenze C5: Arzilli, Pieri, Marzoli, Guidotti, Modesti, Malta, Battista, Forconi, Sancilio, Barfucci, Lombardo
All: Bebi
Ponte a Elsa: Latini, Truppa, Badalassi, Bianchi, Bigazzi, Cavini, Chiappini, Ciampelli, Grillandini, Mejri, Tesi
All: Pinzani

Reti Firenze: Lombardo, Barfucci
Ponte a Elsa: Chiappini, Cavini

Termina con il punteggio di 2-2 la partita clou del campionato provinciale UISP di questa settimana, una gara che non ha tradito le aspettative della vigilia: combattuta, equilibrata, corretta ed ottimamente giocata da entrambe le squadre.

Pareggio giusto che premia l'equilibrio visto in campo, con il Firenze che è andato vicino alla vittoria non sfruttando un tre contro all'ultimo minuto, ma che poteva anche perdere, visto che al 22' della ripresa si trovava sotto di una rete.

La formazione allenata da Bebi scende in campo con Pieri, Guidotti, Battista, Malta e Lombardo, il ritmo è alto fin dalle prime battute di gara con Tesi per le ospiti che va vicina al gol al 3' con un diagonale che termina di poco fuori. Il Firenze risponde con Lombardo che ha due occasioni da rete al 4' ed al 6' ma in entrambe le circostanze la funambolica giocatrice fiorentina non centra la porta.
Le ospiti si affidano a Badalassi, giocatrice che la scorsa stagione ha contribuito alla promozione in serie A delle Pelletterie Scandicci, guida della squadra e grande motivatrice per le compagne, sono sue le migliori occasioni con tiri dalla distanza che vedono Pieri (in costante crescita) attentissima tra i pali, in un caso è la traversa a fermare il gran tiro della Badalassi, siamo all'11.
Il Firenze passa in vantaggio al 22' quando Lombardo è lestissima nel buttarsi su un pallone non trattenuto dal portiere Latini dopo un tiro dalla distanza di Marzoli.
Al 24' l'occasione per il pareggio è sui piedi di Tesi che spreca sola davanti a Pieri, al 26' palo di Cavini.

La prima frazione termina sull'1-0 per il Firenze.

Nella ripresa le ospiti partono forte alla ricerca del pareggio, Arzilli è bravissima in più di una circostanza a salvare la porta del Firenze su una punizione di Bigazzi e su un tiro pericoloso di Chiappini, ma nulla può al 7' quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo Chiappini si smarca bene e segna con un tiro imparabile.
Il Firenze reagisce e va vicinissimo al vantaggio con Lombardo che tira alto di poco, ma è il Ponte a Elsa a trovare la via della rete al 18' con Cavini che chiude una bella triangolazione con Badalassi e batte Arzilli.

La squadra di Bebi non ci sta e agguanta il meritato pareggio al 22' con Barfucci che sfodera la sua proverbiale grinta e batte Latini, ancora Barfucci ha il pallone per il gol vittoria, ma spreca una ripartenza 3 contro 1 nell'ultimo minuto di gara.

Dopo il triplice fischio dell'ottimo direttore di gara, applausi per tutte le giocatrici che hanno dato vita ad una partita piacevole per il pubblico ma divertente anche per chi era in campo, con le ragazze di Bebi sempre più consapevoli dei propri mezzi e le ospiti che si dimostrano squadra di assoluto valore.


Aggiungi ai preferiti (58) | Copia sul tuo sito | Visite: 317

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >