Notizie on-line arrow Notizie on-line arrow LE NOSTRE GIOCATRICI CONVOCATE PER LA RAPPRESENTATIVA
LE NOSTRE GIOCATRICI CONVOCATE PER LA RAPPRESENTATIVA

 Ecco le nostre ragazze convocate per la prima seduta del 8 dicembre 2017. In Bocca al lupo!!!

Inizia l’8 dicembre l’avventura della rappresentativa Toscana femminile sotto la guida del Mister spagnolo Suso Rey.

Le giocatrici convocate del Firenze sono Grilli, Guidotti, Pieri, Malta e Tanzini.

Queste le dichiarazioni delle ragazze convocate.

 

 Martina Grilli “Sono molto contenta di questa convocazione anche se è solo un primo allenamento quindi ancora c'è molto da dimostrare”

Alessandra Malta “"La convocazione in rappresentativa Toscana è stata davvero inaspettata, ma colta con un grandissimo entusiasmo. Arrivo all'allenamento dell'8 dicembre con una maggiore consapevolezza nei miei mezzi, maturata nel corso dell'ultimo anno, dal mio arrivo al Firenze C5; non sarebbe stato possibile senza il lavoro di uno staff attento, e delle compagne di squadra, che continuano a essere quello stimolo in più per continuare a migliorare allenamento dopo allenamento. Questa convocazione è per me un ulteriore possibilità di crescita, dal momento che ci si confronterà con una nuova realtà, nuove compagne, nuovo staff. Non vedo l'ora di iniziare questa avventura, con l'umiltà di chi sa di dover ancora lavorare e crescere tanto, ma con la voglia di mettersi in gioco e sfruttare al massimo questa opportunità. In bocca al lupo alle altre ragazze del Firenze, che con me venerdì prossimo daranno il via a questo nuovo anno, in bocca al lupo a tutte noi! "

Martina Pieri “La convocazione in rappresentativa è stata inaspettata ed è un’occasione molto importante, soprattutto che servirà come stimolo per continuare a migliorare. Devo ringraziare tutta la squadra e lo staff per questa opportunità perché mi hanno permesso di crescere in questo anno in cui sono stata con loro.”

Sabrina Tanzini, veterana con già ben 3 rappresentative alle spalle “È sempre una soddisfazione essere convocata per le selezioni della rappresentativa, anche se questo per me sarà l'ultimo anno. Le esperienze precedenti mi hanno sempre lasciato qualcosa, sia a livello tecnico che umano. Ricordo l'inaspettato superamento del girone il primo anno quando, al suono della sirena, anche chi era acciaccata è riuscita ad esultare e a saltare di gioia nello spogliatoio, fino ad arrivare alla maledetta finale di anno scorso, dove purtroppo, nonostante la squadra molto competitiva, non siamo riuscite a portare a casa la vittoria e forse questo lascerà sempre l'amaro in bocca. Per me la rappresentativa è stata un punto di partenza, perché è grazie a coloro che mi hanno dato la possibilità di giocarci il primo anno, che adesso mi trovo a giocare nella mia squadra. Quindi auguro questa esperienza a chiunque ami questo sport...i sacrifici sono tanti ed anche la fatica, visto che gli allenamenti sono per lo più di domenica, ma hai la possibilità di conoscere e metterti a confronto con nuove persone, migliorare e scoprire modi di giocare differenti."

Purtroppo Elisa Guidotti non potrà partecipare a nessuno stage  per esigenze di studio.

Lo staff tecnico e dirigenziale del Firenze augura alle proprie atlete un buon lavoro.


Aggiungi ai preferiti (5) | Copia sul tuo sito | Visite: 126

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
Pros. >