Categorie news

CONDIVIDI LE NEWS

Bookmark and Share
COPPA: FUTSAL FLORENTIA vs FIRENZE C5

 Vittoria importante per accedere alle Final Eight di coppa Toscana

 FUTSAL FLORENTIA vs FIRENZE C5 1- 4

Futsal Florentia B–Firenze 1–4 (0–3)
Ore:   22:00   PALAISOLOTTO Via dei Bassi , 5 – FIRENZE 
Futsal Florentia B: Monticelli, Minocci, Azzini, Ponziano, Martinelli, Fawaz, Storni, Gresia, Santini, Africani. Allenatore: Gresia / Pomposi
Firenze: Donzelli, Pagani, Tanzini, Bellucci, Durante, Forconi, Grilli, Marcetti, Marini, Lombardo, Nencioni, Sani. Allenatore : Tarchiani
Arbitro: La Porta (Firenze)
Reti: FF: Fawaz ; F: Grilli 2, Bellucci, autorete  

Sono trascorsi dieci minuti di gioco al "Palaborsieri", quando da un'azione di rimessa rilanciata da Donzelli e molte volte ripetuta in allenamento, giunge la rete che sblocca la partita tra Futsal Florentia "B" e Firenze c 5.

Occupazione veloce della metà campo avversaria, giocata nello stretto, da "artista di strada" di Lombardo, assist per Bellucci, che sceglie la soluzione "delicata" con un colpo sotto a insaccare.

È l'uno a zero per il Firenze. Nei dieci minuti precedenti, la squadra biancorossa, aveva sviluppato gioco davanti a una compagine, quella di casa, molto guardinga e aggressiva nella propria metà campo.

Una manciata di minuti per l'uno due di Grilli, che assesta il punteggio sullo 0 - 3. E siamo al quarto d'ora.

Il Firenze continua a macinar gioco e la squadra di casa con molta umiltà si difende, dietro la regia attenta dell'allenatrice/giocatrice Gresia, che ha scritto molte pagine di futsal rosa in A e agli interventi  del portiere Monticelli.

La squadra ospite, sviluppa un'azione corale bella, ma arrivata ai dodici metri avversari, sovente non ha la necessaria convinzione per chiudere. Il primo tempo si esaurisce.

Nella seconda frazione di gioco, è sempre il Firenze che cerca di macinar gioco ma il Futsal Florentia "B" alza la linea di difesa; si fa più aggressiva e le biancorosse perdono un po' di quella fluidità di manovra che le aveva contraddistinte nel primo tempo. Non mancano le occasioni, anche se il Firenze sembra accontentarsi del vantaggio; c'è un 4 a 0 "clandestino", realizzato sugli sviluppi di un corner da Marini, ma è il classico gol per tutti fuorché per l'arbitro che annulla.

La stessa giocatrice con l'aiuto della deviazione di un' avversaria si rifà poco dopo e fissa per pochi secondi il punteggio sullo 0-4.

Pochi secondi perché il Futsal Florentia "B" segna quasi subito su rigore realizzato da Fawaz.

Questa rete ravviva le padrone di casa e il Firenze è bravo a non perdere gli equilibri, nonostante la stanchezza.

C'è l'opportunità di allargare il punteggio, in altre situazioni, anche se la più nitida è quella capita su rigore.

Sani, batte forte e bene ma il pallone si stampa sul palo, non regalandole la meritata soddisfazione personale. Il risultato si fissa sull' 1 - 4 sino alla fine.

Il Firenze passa alla fase successiva di Coppa, dopo un mese e mezzo di lavoro e fatica.

La squadra biancorossa vince con umiltà una partita non facile, perché niente all'inizio di un percorso agonistico è facile.

Il profilo deve rimanere basso. Alta e solo a tratti visibile (per ora)  rimane la potenzialità di questa squadra.

Una potenzialità che man mano si trasformerà nella convinzione più bella; potersela giocare con tutti senza timori. Il Futsal Florentia "B" cresce ed esce a testa alta da una partita che sulla carta non era facile. Non è mancato il pubblico e questa è stata la degna cornice di una partita lottata.

(G.B.)


Aggiungi ai preferiti (14) | Copia sul tuo sito | Visite: 169

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >