Categorie news

CONDIVIDI LE NEWS

Bookmark and Share
Il Firenze blinda la Porta con Rachele Donzelli

 Intervista a Rachele Donzelli, numero 1 del Firenze 2017/8

Ciao Rachele, ti annunciamo ed intervistiamo come se tu fossi un nuovo acquisto, anche se eri già tesserata per il FIRENZE C5, perché finalmente dalla prossima stagione ti allenerai con noi e farai parte di questo gruppo al 100%.

Lo scorso anno eri stata tesserata per giocare in caso di bisogno, ma l'infortunio di Laura Petriella alla prima giornata ha fatto sì che tu giocassi tutto il girone di andata, come ti sei trovata con il gruppo?
 

Con il gruppo mi sono trovata benissimo, in parte è un gruppo che conosco ormai da tempo.. in parte ho trovato nuove compagne che mi hanno subito accolta a braccia aperte, e visto che ero un "estranea" non era facile. Loro sono molto disponibili e io mi sono sentita a mio agio subito. Il portiere spesso si trova a dover comandare una squadra, e loro mi hanno dato subito fiducia anche senza conoscermi

Qual è stato l'impatto di giocare al chiuso e non sull'erba sintetica come eri abituata a fare in UISP?

Il parquet è una realtà completamente diversa.. la palla corre veloce, e ogni volta che toccavo terra scivolavo di qualche metro in avanti.. non è stato semplice. Ci ho messo quasi tutto il girone di andata per adattarmi!

Cosa ti ha spinto a scegliere il Firenze come impegno sportivo principale della prossima stagione?
 
Sicuramente hanno giocato un ruolo fondamentale le partite giocate con voi quest'anno, mi sono divertita molto e ho di nuovo sentito la tensione delle partite, cosa che in uisp da qualche anno mi mancava. Inoltre, ho voglia di provare sensazioni e stimoli nuovi, e di mettermi di nuovo alla prova.

Dove pensi possa arrivare la squadra?

Questa squadra è cresciuta molto, ci sono giocatrici che ho conosciuto da acerbe e che adesso sono veramente importanti pedine di questo Firenze. Ho visto una squadra con un bel calcetto, piacevole da vedere. Credo che con la giusta voglia di vincere si possa fare molto bene quest'anno, spero di metterci del mio!

Sappiamo che sei una giocatrice perfezionista e ambiziosa, quali sono i tuoi punti forti e in cosa pensi di dover migliorare?

Si, sono estremamente esigente con me stessa. So quello che posso dare e pretendo sempre di essere al 100%. Sicuramente dopo qualche anno di attività ridotta dovrò avere pazienza e i risultati arriveranno piano piano..il mio punto di forza forse è proprio la concentrazione e l'approccio alla partita, al di là della tecnica. Dovrò migliorare la tecnica del calcio a 5, le mie uscite "troppo da calcio a 11" e la reattività che sicuramente mancherà all'inizio.. ma sono ottimista!

Bentornata tra noi e in bocca al lupo!!!

VIVA IL LUPO!
Aggiungi ai preferiti (32) | Copia sul tuo sito | Visite: 231

Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

 
< Prec.   Pros. >